» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

Avviso pubblico contributi danni ai privati per eventi calamitosi del 1 gennaio e 11 febbraio 2014

AVVISO PUBBLICO

PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI SOGGETTI PRIVATI PER I DANNI OCCORSI AL PATRIMONIO EDILIZIO ABITATIVO ED AI BENI MOBILI IVI UBICATI IN CONSEGUENZA DEGLI EVENTI PER CUI SI E’ COMPLETATA LA RICOGNIZIONE DEI FABBISOGNI (SCHEDA B)

Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, pubblicata in G.U. il 6 agosto 2016, sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2013 e il 2015 sul territorio della Regione Toscana, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con le Schede BRicognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato ”.

Gli eventi oggetto dell’ordinanza, relativi al Comune di Collesalvetti sono:

  • 1 gennaio e 11 febbraio 2014 (OCDPC n.157/2014)

 Nell’OCDPC 383 del 16/08/2016 (pubblicata nel Gazzetta Ufficiale n.195 del 20/08/2016) sono definiti i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi ed è allegata la documentazione necessaria per presentare domanda.

Tale documentazione è scaricabile anche sul sito www.regione.toscana.it/protezionecivile o Protezione Civile Nazionale (Oridnanza e allegati)

TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE LA DOMANDA: ORE 12:30 DEL 29 SETTEMBRE 2016.

Si raccomanda un’attenta lettura dell’ OCDPC n.383 del 16/08/2016 al fine di verificare l’esistenza dei requisiti per la presentazione della domanda che dovrà essere inoltrata all'Ufficio Protezione Civile comunale

E’ possibile reperire la documentazione richiamata sulle pagine della Protezione Civile del sito web www.comune.collesalvetti.li.it o presso Ufficio Relazioni con il Pubblico - Piazza Della Repubblica n. 32 (orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30, il giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00):

Le domande potranno essere consegnate con le seguenti modalità:

  1. a mano presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Collesalvetti  in Piazza della Repubblica, n. 32  (orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30, il  giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00)
  2. a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.collesalvetti@postacert.toscana.it (tale modalità sarà considerata valida solo se inviata da una casella di posta elettronica certificata intestata al richiedente)
  3. a mezzo del servizio postale (in quest’ultimo caso, al fine del rispetto del termine di presentazione, dovranno pervenire entro il termine stabilito e non farà fede la data del timbro postale;

Per eventuali informazioni è possibile telefonare all’Ufficio Protezione Civile (tel. 0586/980240-270-258) dalle ore 09,00 alle ore 12,00 dei giorni lunedì, martedì,mercoledì, giovedì, venerdì);

Si precisa che la Regione Toscana ha predisposto un vademecum per i privati ( link Regione Toscana ) ed attivato una e-mail per domande e questioni alluvioni.privati@regione.toscana.it

 

Data di pubblicazione: 24/08/2016