» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

Piano Comunale di Protezione Civile

INTRODUZIONE

Il Piano di Protezione Civile è il modello organizzativo della risposta operativa ad eventi che, nell’ambito del territorio comunale, possono produrre effetti dannosi nei confronti dell’uomo, dell’ambiente e del patrimonio.
Il Piano, sulla base di scenari di riferimento, determina le strategie dirette alla riduzione del danno ed al superamento dell'emergenza ed ha come finalità prioritaria la salvaguardia delle persone, dell’ambiente e dei beni presenti nelle aree a rischio.

Il presente Piano, approvato con Delibera del Consiglio Comunale n.95 del 26/09/2012, costituisce il primo Stralcio del Piano Comunale di Protezione Civile del Comune di Collesalvetti. Tale Stralcio, pur nella definizione complessiva e generale dell’inquadramento e descrizione territoriale, della struttura organizzativa del sistema comunale di protezione civile e dei criteri generali di articolazione e sviluppo delle attività di formazione ed informazione è limitato all’analisi delle tipologie di:

-        rischio idrogeologico e idraulico
-        rischio neve
-        rischio incendio boschivo

e della individuazione delle procedure operative relative agli scenari di evento ad essi connessi. Le ulteriori tipologie di rischio:

-        rischio sismico
-        rischio industriale
-        rischio trasporti / eventi imprevedibili

saranno oggetto di successivi stralci che, coerentemente con la programmazione esecutiva di gestione dell’Ente, saranno approvati con atti separati ed andranno a comporre il quadro della pianificazione di emergenza del Comune di Collesalvetti.

___________________________

STRUTTURA DEL DOCUMENTO
___________________________

 

 Ultimo aggiornamento Settembre 2012