» Salta il menu
» Visualizzazione predefinita

Aziende e Ambiente

AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (A.I.A.)

L’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) è un procedimento amministrativo che disciplina il controllo dell’inquinamento provocato da alcune tipologie di attività industriali o produttive, al fine di raggiungere un elevato livello di protezione dell’ambiente per preservare la qualità dell’aria, dell’acqua e del suolo. L’AIA è un provvedimento obbligatorio per le aziende rientranti nell’allegato 8 del Testo Unico dell’Ambiente e sostituisce ad ogni effetto ogni altro visto, nulla osta, parere o autorizzazione in materia ambientale. L’A.I.A. ha validità di 5 anni. Per premiare le aziende che hanno ottenuto una certificazione ambientale volontaria secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004 la validità è prorogata a 6 anni e a 8 anni se l’impianto industriale è registrato secondo il regolamento europeo EMAS.

Impianti e attività autorizzate a Collesalvetti
Gli impianti con attività rientranti nel procedimento IPPC e già autorizzate con A.I.A sono n.3 società industriali di cui si pubblicano i rapporti annuali:

1. RAFFINERIA ENI Divisione Refining & Marketing    (16/09/2010)
     Via Aurelia, 7 - Loc. Stagno (Li)

2. CENTRALE ENIPOWER - Stabilimento di Livorno    (26/02/2011)
     Via Aurelia, 7 - Loc. Stagno (Li)

3. ECOMAR ITALIA SPA    (30/10/2007)
     Via Pisana Livornese Nord, 9 - Collesalvetti (Li)

Normativa di riferimento:
D.Lgs. 128 del 2010, attualmente in vigore, ha recepito la normativa europea
Direttiva 2008/1/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 gennaio 2008 sulla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento
D.Lgs. 152/06 relativo alle “Norme in materia ambientale”
D.Lgs. 372/99 con cui l’Italia ha recepito la Direttiva Europea e reso operativa l’A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) limitatamente agli impianti esistenti
Direttiva Europea 96/61/CE del 24/09/1996 relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento, abrogata dalla Direttiva 2008/1/CE.

____________________________________________


CONVENZIONI E PROTOCOLLI DI INTESA

Il Comune di Collesalvetti ha stipulato convenzioni di monitoraggio ambientale con le seguenti società industriali di cui si pubblicano i rapporti annuali:

1.  FONDERIA CARLO GELLI & F. S.R.L.
     Via dei Poggi, 5 - Collesalvetti (Li)

     Nel 2006 è stata firmata una convenzione che prevedeva l’ammodernamento degli impianti con un conseguente abbattimento dei livelli di inquinamento e l’istituzione di un sistema di monitoraggio annuale per la verifica dei livelli di inquinamento previsti dalla convenzione.